Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Un morto e un ferito a causa dell’esplosione di una bomba carta in via Ferrante Imparato, nella zona orientale della città. I carabinieri sono intervenuti sul posto dove era stata segnalata una forte esplosione, trovando due persone ferite e i danni causati dall’onda d’urto che ha divelto il cancello di un edificio e danneggiato due auto parcheggiate nelle immediate vicinanze. Uno dei due feriti, un 32enne di San Giovanni a Teduccio, è stato trasportato all’ospedale Cardarelli dove è deceduto poco dopo il suo arrivo. Ferita anche una 43enne di Ponticelli, trasportata all’ospedale Loreto Mare. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e della compagnia Poggioreale.