Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Il Parco Benessere delle Terme di Agnano inaugura la stagione estiva con un’offerta ricca ed articolata, che si rivolge a quanti desiderano un’alternativa più rilassante e tranquilla, alle spiagge affollate. Quest’oasi naturale diventa una piacevole via di fuga dallo stress, con soluzioni salutari e rilassanti, implementate, nei fine settimana da due interessanti novità:

La Terrazza – Food&Relax: l’area posta sulla collina del Parco diventa un salotto open air dedicato al food&beverage con la roulotte vintage di Stella Artois, comodi punti di appoggio, tavoli e panche all’ombra di alberi secolari. L’atmosfera è quella di un picnic in stile un po’ gipsy immersi nel verde della Conca di Agnano. 

Corsi gratuiti di Yoga – Pilates: ogni sabato e domenica gli ospiti del Parco possono usufruire di lezioni di Yoga e Pilates guidate dall’istruttrice Ornella Fiorillo del progetto “Posturalmente” by “APD Il Falco . La pratica di questa disciplina all’aria aperta e i benefici delle acque sulfuree sono un vero toccasana per lenire stress e tensioni, un’esperienza immersiva che rigenera profondamente.

Un vero e proprio paradiso, a pochi chilometri dal centro della città, quello del Parco del Benessere delle Terme di Agnano, che si basa sull’antico principio romano del Salus per Aquam. Il Parco infatti è composto da 7 piscine, tra indoor e outdoor, sale massaggio, solarium, sauna, area relax e un natural bar bistrot. Le acque che alimentano le piscine e le vasche idromassaggio termali sgorgano ad 84 gradi centigradi e sono di tipo sulfureo-salso-bicarbonato-alcalino-terrose: un toccasana per la pelle, perfette per contrastare le patologie infiammatorie osteoarticolarie e le contratture muscolari. Cuore pulsante del sito, con la sua portata di cinque milioni di acqua al giorno, è la Sorgente De Pisis, ben visibile all’ingresso del Parco.

Il Parco, è composto da un’area verde di 44 ettari dove poter passeggiare o rilassarsi, da due piscine esterne di acqua termale calda, quattro piscine interne di acqua termale calda, dotate di idromassaggio, una piscina esterna con acqua naturale, una sauna finlandese e

diverse aree relax. Per vivere pienamente la giornata si può accedere al bar e alle aree food & beverage, “Take way”.

Un luogo meraviglioso dove poter ripercorrere gli antichi rituali di benessere: abluzioni nelle acque calde e curative, massaggi con oli essenziali, riposo in ambienti rilassanti e passeggiate nella natura incontaminata.

Emanuela Zincone