Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – A Sant’Antimo i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arrestato in flagranza per evasione Antimo D’Isidoro, 62enne del posto, pregiudicato, agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, la persona e la disciplina sulle armi.
L’uomo è stato notato dai militari mentre passeggiava a piedi in Piazza Dante, a circa 800 metri dalla sua abitazione, senza autorizzazione e senza un valido motivo.
Solo una decina di giorni fa D’Isidoro era stato arrestato sempre per lo stesso motivo e condannato a 6 mesi di reclusione. Sottoposto un’altra volta agli arresti domiciliari, è in attesa di giudizio.