Napoli, indagata per favoreggiamento la compagna di Marco Di Lauro

Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Si faceva chiamare Annamaria e si mostrava molto gentile e affabile con le vicine e i commercianti dei quartieri. Ma nascondeva un segreto grandissimo: il suo compagno era Marco Di Lauro, il camorrista ricercato da 14 anni e stanato sabato in una casa di Marianella a nord di Napoli. La donna, che si chiama Cira Marina, e ha 26 anni, prima di uscire dall’appartamento dove è stata immortalata in una vestaglia rosa accanto a Marco Di Lauro, ha voluto chiedere scusa ai vicini di casa per aver mentito, a dimostrazione del fatto che era in quella casa da molto tempo, forse un anno. Intanto è indagata a piede libero favoreggiamento aggravato