- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

La chiusura delle scuole per la pausa estiva non deve però consentire alla amministrazione comunale di disinteressarsi degli edifici scolastici”. Così in una nota congiunta il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Marco Nonno, il vicario Luigi Rispoli, il consigliere comunale Giorgio Longobardi e il responsabile del dipartimento scuola Elio Fusco. “Proprio i mesi di chiusura – sottolineano gli esponenti di Fdi – devono servire per mettere in atto quegli interventi di riparazione che non potevano esser fatti con la presenza degli alunni. Si tratta spesso di piccoli, ma necessari, interventi di manutenzione ordinaria. Non mancano però in alcuni edifici esigenze di lavori più complessi nell’interesse anche della incolumità di allievi e docenti”. “Ci impegnano fin da ora – concludono gli esponenti della destra napoletana – a stimolare l’amministrazione perché provveda ai lavori necessari ed a controllare che vengano eseguiti a regola d’arte e nei tempi giusti in modo da concluderli entro l’inizio del nuovo anno scolastico”.