Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Sono state consegnate le prime 120 mascherine pediatriche, realizzate appositamente per i bambini con le immagini di Topolino dall’azienda di pelletteria Marsè, dal Consigliere Regionale dei Verdi e membro della commissione sanità Francesco Emilio Borrelli ed Enzo Vasquez all’ospedale pediatrico Pausilipon.Vedere il sorriso sui volti dei bambini è una delle più grandi gioie della vita ed è per questo che siamo molto orgogliosi di aver contribuito a portare a termine questa lodevole iniziativa. Dobbiamo proteggere i più giovani, rappresentano le nostre risorse ed il nostro futuro. Presto ne arriveranno anche altre”, ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Anche Noemi, la bambina che nel maggio del 2019 rimase gravemente ferita a causa di una pallottola vagante a Piazza Nazionale, ha ricevuto le medesime mascherine di protezione.  “È passato un anno da quel drammatico giorno che non dimenticheremo più, in cui tutta l’Italia si è fermata per stringersi intorno a te ed ai tuoi genitori. Da quel giorno sei diventata parte della nostra grande famiglia, hai conquistato tutti con la tua forza e la tua dolcezza ed oggi, rincontrandoti insieme ai tuoi genitori, ci hai riempito di gioia con il tuo sorriso”, scrive la Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon, che a un anno da quel drammatico giorno ha voluto festeggiare con la piccola “la vita e tutti i piccoli, grandi passi che ti hanno condotto qui, oggi, sorridente ed allegra come ogni bambino ha diritto ad essere”.