Tempo di lettura: < 1 minuto

Torre Annunziata (Napoli) – Le sue vittime preferite erano avvocatesse e periti. Le puntava e poi le derubava. Gli agenti della polizia in servizio presso il tribunale di Torre Annunziata hanno arrestato uno skipper di Torre del Greco. L’uomo è stato immortalato dalle videocamere di sorveglianza installate nell’androne e nelle aule di giustizia. E’ stato identificato grazie ad alcune foto su facebook, arrestato a Ponza e tasferito ai domiciliari presso la sua abitazione.