Tempo di lettura: < 1 minuto

Due rescissioni in un solo mese. Prima con il Napoli ed ora con la Fiorentina. Gattuso sembra essere entrato in un oblio senza fondo. Eppure nell’ultima stagione i risultati sono arrivati.

Ma se da una parte il problema era stato De Laurentiis che non ha creduto in lui, nel secondo caso c’è stato un parapiglia legato a vicende di calciomercato.

Il comunicato del club: “ACF Fiorentina e Mister Rino Gattuso, di comune accordo, hanno deciso di non dare seguito ai preventivi accordi e pertanto di non iniziare insieme la prossima stagione sportiva. La Società si è messa immediatamente al lavoro per individuare una scelta tecnica che guidi la squadra Viola verso i risultati che la Fiorentina e la Città di Firenze meritano“.