Tempo di lettura: < 1 minuto

Mano pesante del giudice sportivo di serie B nei confronti di Mauro Coppolaro e Luigi Canotto, protagonisti della doppia espulsione nel corso del secondo tempo di Juve Stabia-Virtus Entella, giocata ieri al Menti di Castellammare. L’episodio è costato a entrambi tre turni e ben due a Marco Crimi (Entella) che in quel frangente si è alzato dalla panchina ligure e ha rivolto agli ufficiali di gare un’espressione irriguardosa. Due turni di squalifica anche all’allenatore in seconda delle vespe, Pasquale D’Inverno, che dopo una corsa di circa 20 metri ha spinto fuori dal campo un giocatore avversario. 

Ricordiamo che Coppolaro, al termine del match, è stato trasportato anche in ospedale per episodi accaduti all’interno del tunnel che collega il campo agli spogliatoi in cui ha avuto una accesa discussione con esponenti della dirigenza gialloblu. E’ stato sottoposto a primi accertamenti e svolgerà nuovi esami nella giornata odierna a in Liguria.

QUI TUTTI I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO