Il Gragnano batte due colpi, presi De Angelis e Martone

Tempo di lettura: 2 minuti

Gragnano (Na) – L’ASD Città di Gragnano è orgogliosa di comunicare a tutti gli organi d’informazione di aver perfezionato gli accordi con Gianluca De Angelis e Savino Martone per la stagione sportiva 2019/2020.

De Angelis, classe 1981, è un attaccante che non ha bisogno di presentazioni. L’esperienza nel prestigioso settore giovanile del Parma con il coronamento dell’esordio in Serie A il 23 maggio 1999, nel giorno del suo diciottesimo compleanno, all’Olimpico di Roma contro la Lazio e poi una carriera all’insegna del gol in Lega Pro. Numerose le esperienze importanti e le maglie prestigiose indossate: Benevento, Sora, Torres, Gubbio, Melfi, Juve Stabia, Savona, Avellino, Cosenza, Casertana e Francavilla in Lega Pro prima delle due ultime annate trascorse in Serie D con Cavese e Sorrento. Ben 149 le reti realizzate ed ora l’avventura più emozionante di tutte, difendere con orgoglio e passione la maglia della sua città.

Martone, classe 1983, rappresenta uno dei pilastri della Gragnano calcistica. Difensore e centrocampista ma soprattutto capitano dei gialloblù negli ultimi quattro anni in Serie D con all’attivo più di centoventi presenze condite da diciassette reti, è pronto a proseguire la sua carriera onorando i colori del club della sua vita.

Due gragnanesi doc per una nuova sfida, complicata ma eccitante: benvenuto Gianluca e bentornato Savino!

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano