Tempo di lettura: < 1 minuto
Napoli – A Napoli ancora scene della terza stagione de ‘I bastardi di Pizzofalcone’, la serie televisiva italiana nata dalle intuizioni e dalla penna di Maurizio De Giovanni e con la regia di Monica Vullo.
 
La produzione di Rai Fiction, per la terza stagione e dopo le prime immagini al Centro Direzionale di Napoli, ha scelto il loft dell’artista Marco Coda in zona Via Foria. Nella casa galleria dell’artista napoletano si girano, infatti, alcune scene. “Felice di ospitare una grande squadra, attori straordinari. La produzione e’ un successo, un vanto per Napoli e per il Paese intero” ha commentato Marco Coda.