Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – E’ stato identificato il cadavere carbonizzato trovato questa mattina in una Jeep nel parcheggio del supermercato ‘Le Porte di Napoli’ di Afragola: si tratta di Andrea Baldi, 49 anni, commerciante di Frattamaggiore, molto conosciuto negli ambienti sportivi per essere stato il direttore generale della Frattese Calcio, società calcistica della quale era stato anche tra i rifondatori durante la presidenza di Rocco d’Errico. Mistero sulla dinamica della tragedia, per accertare la quale gli inquirenti, che mantengono il più stretto riserbo, non escludono alcuna ipotesi. Baldi, imprenditore nel settore dell’ottica, aveva compiuto gli anni sabato scorso.