Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Non migliorano le condizioni della ragazza rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto nel pomeriggio di sabato a Napoli, nel tratto compreso tra la diramazione Capodichino e la tangenziale in direzione Pozzuoli. L’incidente è avvenuto sabato poco dopo le 17 quando l’uomo alla guida della moto ne ha perso il controllo schiantandosi contro il guardrail. Le indagini sono affidate agli agenti della sottosezione Fuorigrotta della polizia stradale di Napoli. La donna è ricoverata in coma farmacologico all’ospedale Cardarelli di Napoli dopo una serie di interventi chirurgici per le ferite riportate, tra cui una grave alla gamba.