Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Si è ricostituito e insediato il consiglio direttivo di Unione Industriali Napoli. Ne fanno parte: il Presidente, Maurizio Manfellotto, e gli altri componenti del Consiglio di Presidenza, ovvero i Vice Presidenti Renzo Iorio, Costanzo Jannotti Pecci, Carlo Palmieri, Giancarlo Schisano, Francesco Tavassi, Anna Del Sorbo, Alessandro Di Ruocco, i Delegati Giancarlo Carriero, Fabio De Felice, Paolo Minucci Bencivenga, Luigi Salvatori; i Past President Antonio D’Amato, Tommaso Iavarone, Ambrogio Prezioso; – i 15 Membri nominati dal Presidente, ovvero Nicola Arnone, Eugenio Basile, Luciano Cimmino, Paolo Di Giovanni, Angelo Gava, Sergio Maione, Francesco Manna, Mario Mattioli, Domenico Menniti, Gennaro Moccia, Alessandro Picardi, Nicola Giorgio Pino, Carlo Pontecorvo, Paolo Scudieri, Immacolata Simioli.
La costituzione del nuovo organismo “risponde all’obiettivo di garantire una più diffusa partecipazione alla vita associativa, una forte capacità progettuale dell’Unione Industriali, un modello organizzativo capace di raccogliere e rappresentare interessi e fabbisogni di un ampio numero di imprese.
Tra i compiti del Consiglio Direttivo figurano l’elaborazione delle strategie di medio e lungo periodo e dei posizionamenti dell’Associazione, attraverso l’analisi dei contesti di riferimento, l’approfondimento di problematiche e priorità, l’ascolto di bisogni e aspettative della base associativa“, come sottolinea una nota.