Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Per la prima volta un paziente viene trasportato di urgenza all’ospedale di Napoli Est in elicottero per un atterraggio salvavita. L’uomo proveniente dalla penisola Sorrentina, colpito da infarto miocardico acuto è stato sottoposto ad angioplastica di salvataggio dalla equipe di cardiologia diretta dal dott. Bernardino Tuccillo.

In mattinata, la Centrale Operativa 118 di Napoli aveva ricevuto una richiesta di intervento con elisoccorso per il 67enne per il quale era necessario un posto nell’Unità di terapia intensiva coronarica, con Emodinamica.  L’intervento si è concluso con successo.