Tempo di lettura: < 1 minuto

Italia Viva non si ferma più. Dopo l’annuncio di Francesco Iovino, vicesindaco della città metropolitana, l’ultimo arrivo, in vista del voto alle prossime elezioni regionali in Campania, dovrebbe essere quello di Maria Caniglia, consigliere comunale di Napoli.

Il regista dell’operazione è l’ex assessore regionale alla Sanità Angelo Montemarano: Caniglia, che sarà candidata nella lista di Iv alle regionali campania, farà coppia con Fernando Farroni, vicesindaco di Portici, figlioccio di Montemarano e candidato del sindaco di Portici Enzo Cuomo. Si preannuncia, dunque, una lotta all’ultimo voto per acciuffare i due seggi che i sondaggi quotano a Iv.

In lizza tra i favoriti Francesco Iovino, forte dell’appoggio del senatore (ex Fi) Enzo Carbone e della zia Luisa Franzese, numero uno del Miur in Campania. In corsa anche Francesco Guarino, ex Fi, che dovrà giocarsi il seggio con Iovino, Caniglia e Farroni. Sembra, dunque, fuori dai giochi il consigliere comunale di Napoli Gabriele Mundo che sarebbe intenzionato a ritirarsi dalla corsa.