Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – “Dovrà andare via, Kalidou Koulibaly. C’è la volontà delle parti a chiuderlo qui, questo rapporto”. La Gazzetta dello Sport scrive che la decisione è stata presa e il difensore senegalese è in procinto di lasciare Napoli. Il problema sta nella valutazione del giocatore da parte di De Laurentiis, che chiede 100 milioni di euro per il suo difensore ma, finora, soltanto il Manchester United si è fatto avanti con un’offerta dignitosa: 70 milioni di euro.

Il Napoli non ritiene più incedibile il suo difensore ma non intende abbassare il prezzo del cartellino. De Laurentiis, probabilmente, dovrà stare ai parametri di questo mercato, condizionato come è stato e come sarà dal Covid-19 e dalle sue conseguenze. La cifra offerta dallo United, alla fine, potrebbe essere accettata, anche perché dopo la pessima prestazione di Barcellona, l’intenzione di tenerselo è tramontata definitivamente. Solo nei giorni scorsi peraltro Koulibaly aveva espresso il desiderio di restare al Napoli, pronunciando parole d’amore nei confronti dei colori azzurri: “Napoli per sempre? Non direi di no. Ma non vorrei illudere nessuno. Si sa come vanno le cose nel calcio”. Intanto in casa Napoli si parla già del sostituto che con molta probabilità sarà Gabriel, centrale difensivo del Lille che ha già detto si al trasferimento all’ombra del Vesuvio.