Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Nei prossimi mesi lavoreremo a un grande piano di riorganizzazione della macchina amministrativa della città che deve essere un punto di collegamento tra le istituzioni nazionali, europee, locali, ma anche con i territori”. Cosi il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, che oggi con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha incontrato nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino i vincitori del concorsone che sono assunti presso il Comune. “La macchina amministrativa – ha sottolineato il sindaco – ha bisogno di energie fresche, nuove, di una visione che sia innovativa. Dovremo affrontare una nuova sfida, che deve essere collettiva”. Manfredi ha espresso l’auspicio che “in futuro ci potranno essere altre donne e uomini giovani che possano entrare nelle fila del nostro Comune che ha bisogno di forze ed energie nuove”.