Tempo di lettura: 2 minuti

Domenica 28 febbraio alle 22:15, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli torna su Sky Arte con il documentario “Agalma” Il film documentario è stato scritto e diretto da Doriana Monaco.

Agalma” (dal greco “statua”, “immagine”) sarà trasmesso in prima visione domenica 28 febbraio su Sky Arte e ed in streaming su Now Tv, direttamente dal Mann. Il film racconta tre anni di lavoro quotidiani del Museo Campano con la regista  della giovane allieva di FilmaP – Atelier Doriana Monaco.

Il tutto è stato prodotto da Antonella Di Nocera (Parallelo 41 Produzioni) e Lorenzo Cioffi (Ladoc) con il Mann diretto da Paolo Giulierini. Produzione esecutiva di Lorenzo Cioffi e Armando Andria, con il contributo di Regione Campania e la collaborazione di Film Commission Regione Campania.

Un omaggio al classico “Viaggio in Italia” di Roberto Rossellini. Un racconto del rapporto tra i visitatori e le meraviglie dell’antichità greco-romana, ma anche il respiro appassionato di chi pianifica ogni giorno la vita del Museo. Tanta la gioia del Direttore Paolo Giulierini, entusiasta del racconto della sua creatura ormai polo creativo e intellettuale a Napoli e riconosciuto in tutto il Mondo.

Queste le parole del direttore: “Il progetto Agalma è stato realizzato nell’ambito del nostro piano di digitalizzazione, poco prima della chiusura dei musei imposta dalla pandemia. Abbiamo voluto raccontare il Mann, custode delle meraviglie di Pompei ed Ercolano, della collezione Farnese, delle armi dei gladiatori, dei tesori della Magna Grecia, come una comunità viva nel cuore della città, una vera e propria fabbrica della cultura”.