Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Ieri sera, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato di Secondigliano hanno notato in via Monte Nevoso un giovane che, dopo aver prelevato qualcosa dalla tasca, l’ha consegnata ad alcune persone in cambio di banconote.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di nove bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di 9 grammi. Il giovane, 17 anni, è stato denunciato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e successivamente affidato ai genitori.