Tempo di lettura: < 1 minuto

Accusato di aver truffato 5.700 euro a una donna di 90 anni, a Matera, nello scorso mese di
settembre, un uomo, di Napoli, di 41 anni, è stato arrestato dalla Polizia. Secondo quanto ricostruito, l’uomo – con la complicità di un’altra persona, ancora non identificata – riuscì a farsi consegnare dalla donna il denaro e alcuni gioielli di famiglia. L’anziana fu truffata in seguito a una telefonata in cui un uomo aveva finto di essere il nipote, il quale le annunciava che un corriere sarebbe andato nella sua abitazione per consegnarle un
pacco a lui destinato, in cambio di denaro: In un primo momento la donna diede al corriere quattromila euro, in un secondo 1.700 e i gioielli di famiglia.