Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Alcune foto stanno facendo, in queste ore, il giro del web, ritraggono alcuni monopattini parcheggiati sulla pista ciclabile in zona Fuorigrotta. In questo modo di fatti si rende inutile lo sforzo, economico e non solo, di aver portato a termine un lavoro dedicato alla cittadinanza.

In effetti la pista ciclabile, seppur tra mille polemiche, è riuscita ad entrare nel quotidiano dei partenopei con prepotenza. Sempre più utilizzati, questi percorsi sono diventati un punto di riferimento per tutti i ciclisti. 

Uno sport che ha preso sempre più piede con la prima quarantena per dare uno sfogo alle tante persone costrette a rimanere chiuse in casa. Eppure ci sono alcuni napoletani che non sembrano avere un grande rispetto per i ciclisti e per la città in generale.

Purtroppo infatti non di raso si assistono a delle scene ignobili come i motorini, che per evitare il traffico, usino proprio queste corsie dedicate alle bici. Oppure ancora come l’uso di questi percorsi come parcheggi per i monopattini elettrici.