Tempo di lettura: < 1 minuto
“I sottoscritti consiglieri della quinta municipalità stigmatizzano le modalità di svolgimento della prima seduta del 6 dicembre 2021 in cui, ad un lungo intervento programmatico della Presidente Cozzolino, seguito dalla approvazione senza discussione dell’ordine del giorno, la seduta si è repentinamente chiusa sorprendendo e prendendo in contropiede i consiglieri pronti ad apportare il proprio contributo. I consiglieri ribadiscono la loro volontà collaborativa e di dialogo ma non possono consentire che in futuro un tale errore possa essere ripetuto. Nella vita delle istituzioni, la forma è sostanza ed è necessario, per il futuro, che il confronto politico venga garantito”.
Così in una nota i consiglieri di opposizione presso la V Municipalità Vomero Arenella Emanuele Papa Lega, Antonio Culiers Forza Italia, Francesco Flores Forza Italia, Cinzia del Giudice Per Napoli, Valentina Barberio  Per Napoli, Salvatore Pace Clemente Sindaco, Maurizio Malfitano Clemente Sundaco.