Tempo di lettura: < 1 minuto

Casoria (Na) – È morto mentre faceva ciò che amava: ballare. Angelo De Rosa, 25enne di Arzano, è morto giovedì sera per un malore improvviso nel bel mezzo di una serata al ‘Multibit di Casoria.

Proprio mentre era in pista per i balli latino-americani, il ragazzo si è sentito male, perdendo coscienza. Inutile l’arrivo immediato del 118, che non ha potuto fare altre che costatarne il decesso. Al momento l’ipotesi è quella di un arresto cardiaco.

Innumerevoli i messaggi di cordoglio apparsi sui social nelle ultime ore. Non si può morire cosi, a 25 anni poi, e mentre stavi facendo la cosa che più amavi fare, cioè ballare”, scrive un’amica di Angelo. “Un angelo tra gli angeli riposa in pace dai la forza ai tuoi genitori di sopportare un dolore così atroce”, ha scritto un altro ragazzo commentando una delle foto di Angelo mentre balla.