Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Tra questo weekend e l’inizio della prossima settimana il Napoli dovrebbe presentare la nuova campagna abbonamenti. Il club sta studiando una formula che non penalizzi chi decide di abbonarsi come avvenuto lo scorso anno, quando acquistare di volta in volta un biglietto di tribuna Posillipo ha finito per convenire di più rispetto a sottoscrivere una tessera stagionale. In pratica nel primo caso la media è risultata essere di 53 euro a tagliando contro i 78 euro di media riferito al tesseramento. Una differenza di 25 euro a match inaccettabile per tanti abbonati che a questo punto potrebbero decidere di non rinnovare il proprio abbonamento per la prossima stagione agonistica. E’ per questa ragione che il responsabile marketing Alessandro Formisano sta lavorando insieme al presidente De Laurentiis per andare ad integrare alle tessere abbonamento delle iniziative particolari riservate ai sottoscrittori che saranno rese note al momento opportuno. Secondo quanto sostiene Il Mattino di Napoli, comunque, difficilmente si arriverà a quota 22.582 abbonamenti, numero raggiunto nel 2007/2008 e che rappresenta il record della gestione De Laurentiis