Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Tragedia sfiorata a Fuorigrotta. Nella giornata di oggi, a causa della forte ondata di maltempo, è caduto un albero sito in via Giulio Cesare. Come rende noto l’associazione “Dekapolis“, attiva sul territorio della X Municipalità di Napoli, il comune era già stato allertato a febbraio circa la possibile caduta dell’albero.

Da due anni curiamo delle ampie aiuole site in via Giulio Cesare, Fuorigrotta – fa sapere Donatella Notarangelo, presidente dell’associazione –. Lo scorso febbraio, abbiamo segnalato via PEC al Comune e alla Municipalità la pericolosità di un imponente albero ad alto fusto, sito in una delle aiuole, che minacciava di abbattersi da un momento all’altro. Non abbiamo ricevuto alcuna risposta e nulla è stato fatto. 

Lo scorso settembre, un primo grosso ramo si è distaccato abbattendosi sul marciapiede, per fortuna senza ferire nessuno. Abbiamo allertato i VVFF e abbiamo inviato una nuova PEC a Comune e Municipalità, con l’unico risultato di ottenere la delimitazione dell’area con un nastro.

Stamattina, con il vento forte, l’albero si è totalmente eradicato, abbattendosi sul marciapiede e sulla carreggiata. Anche stavolta solo la fortuna ha evitato una tragedia. Qualunque passante si fosse trovato lì non sarebbe sopravvissuto all’impatto.  

Vi chiediamo di denunciare quanto accaduto, per accendere un faro sulla situazione degli alberi a Napoli ed evitare nuove pericolosissime cadute”, conclude la nota.