Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri della sezione di Qualiano per aver rubato le targhe di ben 21 auto all’interno di una concessionaria. Un terzo uomo invece, che non è stato ancora identificato, è riuscito a darsi alla macchia.

I due uomini, di 48 e 28 anni, entrambi di Scampia, sono stati sorpresi all’interno di una concessionaria di via Santa Maria a Cubito, mentre portavano via le targhe da 21 dei veicoli esposti per la vendita.

All’esterno della concessionaria, a bordo di una Seat Ibiza, un complice ancora non identificato è riuscito a fuggire prima di essere bloccato dai militari. Campanile e Djordjevic, invece sono stati fermati e arrestati. Il primo dovrà rispondere anche di evasione perché sottoposto ai domiciliari. Sequestrati arnesi atti allo scasso come cacciaviti e raschietto. Le targhe sono state recuperate e restituite. E’ caccia al complice.

di Stefano Colasurdo