Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Il derby con il Benevento dopo il Granada in Europa League. Due impegni ravvicinati da affrontare con un attacco ridotto ai minimi termini. Cristiano Giuntoli, direttore sportivo degli azzurri, ha fatto il punto della situazione prima del match con gli spagnoli al “Diego Armando Maradona“. Il dirigente del Napoli ha di fatto annunciato il forfait di Osimhen anche per la sfida di domenica contro i giallorossi di Filippo Inzaghi. “Ha avuto un colpo, era in calo di zuccheri. Ha perso conoscenza, ci sono dei tempi da rispettare. Vediamo la settimana prossima. Anche se un po’ di riposo gli farà bene. Credo possa rientrare al meglio la settimana prossima“, sono state le parole di Giuntoli. Sarà invece a disposizione Mertens, anche se il belga dovrebbe giocare al massimo uno spezzone di partita se Gattuso dovesse ritenerlo opportuno. “È stato fuori due mesi. Rispetto a Osimhen un po’ ha lavorato, non è al meglio. Ci vorrà qualche settimana per averlo al top“, ha concluso il direttore sportivo, certificando il protrarsi dello stato d’emergenza anche per il derby di campionato con la Strega.