Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Questa mattina il rapper napoletano Clemente Maccaro, meglio conosciuto col nome d’arte Clementino, ha incontrato gli studenti dell’Università di Napoli Federico II, presso il polo di Monte Sant’Angelo.

Nell’aula Carlo Ciliberto del Complesso Universitario, Clementino, ha così discusso insieme agli studenti sul tema dell’industria musicale odierna.

L’evento, che ha portato l’artista al confronto con i ragazzi e i docenti della Federico II, rientra nel format ideato da Umf – brand ufficiale degli eventi universitari –  dal titolo “Talents Motivation: valore per il futuro”. Il progetto è partorito con l’obbiettivo di portare gli studenti ad ampliare ed arricchire la propria visione sul mondo musicale in tutte le sue sfaccettature.

All’incontro hanno preso parte numerose figure dell’Università napoletana tra cui: Lello Savonardo, docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione, Adele Caldarelli, Direttore del DEMI – Dipartimento di Economia, Management e Istituzioni, e Fulvio Visone, Presidente del Consiglio degli Studenti di Ateneo.

A loro sono seguiti gli interventi dei prof: Valentina Della Corte, docente di Strategic Management e Marketing, Antonella Miletti, docente di Istituzioni di Diritto Privato e Renato Briganti, docente di Diritto Pubblico.

Clementino ritornerà a Napoli, al Teatro Palapartenope, il prossimo 23 dicembre in occasione della chiusura del Tarantelle Tour. All’evento gli studenti federiciani potranno usufruire di un prezzo agevolato, grazie alla convenzione con l’università.