Napoli, sopralluogo sulle condizioni dell’ex mercato coperto di Sant’Anna di Palazzo

Tempo di lettura: 1 minuto

La commissione Politiche Urbane, presieduta da Eleonora de Majo, nella riunione di oggi, ha deciso di constatare in un sopralluogo, che avverrà il prossimo mercoledì, le condizioni in cui si trova l’ex mercato coperto di Sant’Anna di Palazzo (in vico Tiratoio). Della struttura, progettata dall’architetto Salvatore Bisogni, la commissione aveva già parlato in una precedente riunione (del 7 maggio) con la commissione Patrimonio, insieme all’assessora Clemente e ad un comitato di tecnici, universitari e cittadini che avevano denunciato uno stato di degrado, ma anche di pericolo strutturale, per l’ex mercato dei Quartieri Spagnoli. Quest’ultimo è destinato ad accogliere, secondo una proposta della Giunta comunale, un centro giovanile comunale e un attrattore turistico legato al “Made in Naples”.

La commissione Politiche urbane ha anche programmato per martedì 14 maggio, su richiesta del consigliere Lebro (La Città), una riunione straordinaria dedicata alla discussione, con gli assessori e gli uffici competenti, del problema del cantiere di Porta Capuana, nell’ambito dei lavori per il Grande Progetto Sito Unesco, chiuso per intimidazioni.