Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Commercio fuorilegge a Bagnoli, scatta il blitz della polizia locale nel mercato rionale di cupa Starza, oltre che nei dintorni, e quella che ne scaturisce è una nuova ondata di contravvenzioni. Gli agenti hanno anche posto sotto sequestro anche numerosi scooter risultati non in regola per poter circolare.

A entrare in azione sono stati i vigili dell’unità operativa Fuorigrotta diretta dal capitano Ciro Guadagnino. I caschi bianchi, su input del comando di via De Giaxa, hanno letteralmente passato al setaccio l’intera zona flegrea, concentrando la propria attenzione sul mercato di cupa Starza. Sotto la lente di ingrandimento sono finiti, in particolare, venditori abusivi e corretto smaltimento dei rifiuti urbani.

Assistiti dal personale della partecipata comunale Asìa e della Municipalità 10, si provvedeva così all’apertura dei sacchetti, riuscendo a risalire ai “furbetti” che avevano eseguito gli sversamenti abusivi. Sono stati inoltre multati e posti sotto sequestri dieci scooter addetti al trasporto di pizze e alimenti vari, risultati sprovvisti dei requisiti previsti dalla legge. Messa a segno l’operazione, la Municipale fa intanto sapere che ulteriori controlli, ancora più incessanti, saranno effettuati nei prossimi giorni in vista delle festività natalizie.