Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Il ministero della Salute, dopo le voci circolate in mattinata su un possibile caso di infezione da 2019-nCov a Napoli, precisa che si tratta di una semplice influenza AH3.

Questa mattina si era temuto che il virus potesse essere giunto anche a Napoli, infatti, una  di 63 anni giunta dallo Sri Lanka con febbre alta e gravi problemi respiratori è stata ricoverata in isolamento all’ospedale Cotugno.  Chiarito poi che si tratta solo di una semplice influenza l’allarme è rientrato. E’ il terzo caso di allarmismo, dopo quello di Bari e di Parma, fortunatamente il virus non è giunto in Italia. La notizia aveva generato non poche preoccupazioni. In Cina infatti, il numero delle vittime da coronavirus è salito a 41.  I casi accertati nel Paese sono 1.300 e il contagio è arrivato in Europa con tre pazienti conclamati in Francia. Si sta lavorando per un vaccino che potrebbe essere pronto in tre mesi, secondo l’immunologo Fauci.