Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – L’allentamento delle misure contenitive del Coronavirus riapre i tornelli dei mezzi di trasporto pubblico a Napoli e provincia.

Ai pendolari, e non solo, si torna a garantire la copertura totale del servizio di trasporto che era stata limitata e parziale nella prima fase.

Ad oggi, il Governatore della regione, Vincenzo De Luca, assicura la riattivazione totale privilegiando le tratte e le fasce orarie di maggiore affluenza.

La situazione è leggermente diversa, invece, per il trasporto marittimo dove “al fine di garantire la continuità territoriali con le isole del Golfo”, resta confermata l’attivazione dei servizi programmati fino al 60%.

Vige, ovviamente, ancora l’obbligo di osservare misure precauzionali, di garantire un ambiente conforme alle disposizioni igienico – sanitarie redatte, di indossare mascherine e guanti.