Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Napoli a Leicester per sfatare il tabù Inghilterra dove nelle dieci sfide ufficiali giocate in terra anglosassone non ha mai vinto, raccogliendo il misero bottino di 2 pareggi e 8 sconfitte. Dopo 9 punti nelle prime tre gare di serie A, gli azzurri di Luciano Spalletti sono pronti all’esordio in Europa League. Il tecnico toscano arriva alla sfida con Insigne non al top e senza Mario Rui, Meret, Ghoulam, Demme e Lobotka. 

Sciolti gli ultimi dubbi di formazione per Spalletti che schiera Ospina in porta e dà fiducia a Rrahmani al centro della difesa al fianco di Koulibaly. A sinistra gioca Di Lorenzo mentre sulla fascia destra spazio a Malcuit che ha vinto il ballottaggio con il classe 2000 Zanoli. A centrocampo confermato Anguissa, dopo l’ottima prova contro la Juventus, affianco a Fabian Ruiz. Alle spalle di Osimhen ci saranno Lozano, Zielinski e Insigne

Le formazioni ufficiale:

Leicester (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Evans, Vestergaard, Bertrand; Perez, Ndidi, Soumaré; Daka, Iheanacho, Barnes. All.: Rodgers. 

Napoli (4-2-3-1): Ospina, Malcuit, Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo, Anguissa, Fabian, Zielinski, Lozano, Osimhen, Insigne. All.: Spalletti.

Arbitro: Martins (Portogallo).

Assistenti: Campos e Jesus.

Quarto uomo: Ferrerira.

Var: Hernandez.

Avar: Fernandez.