Tempo di lettura: < 1 minuto

La Uefa ha multato il Napoli con un’ammenda di 34 mila euro per l’accensione di fumogeni e per le scale bloccate allo stadio San Paolo in occasione della sfida di Champions League del 3 ottobre, giocata e vinta contro gli inglesi del Liverpool. E’ la multa più salata quella comminata al Napoli, le altre invece riguardano, una multa di 15 mila euro più un avvertimento al tecnico Mourinho al Manchester United per essere arrivato in ritardo allo stadio, con conseguente slittamento del calcio d’inizio, nella partita col Valencia. Solo mille euro di ammenda invece per gli spagnoli. Multe anche per Cska Mosca (12 mila euro) e Viktoria Plzen (10 mila euro).