Tempo di lettura: 1 minuto

NAPOLI – Lite in diretta tra parcheggiatori abusivi quella ripresa domenica sera, poco prima della mezzanotte, dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. Siamo nella zona della movida di Chiaia e precisamente in via dei Mille, strada dello shopping di lusso ma anche della sosta selvaggia durante il fine settimana “grazie” alla presenza di alcune storiche discoteche del panorama notturno partenopeo.

Nel filmato diffuso da Borrelli sui propri canali social si vede in lontananza un gruppetto di abusivi impegnati a litigare tra loro per alcuni dissidi dovuti probabilmente alla spartizione delle auto e dei relativi proventi. “Devi venire qua, cornuto” ripete più volte un parcheggiatore al suo rivale dopo essersi affrontati a mani nude.

“Si sono picchiati, insultati e minacciati di morte per il predominio di una zona che vale circa 1500 euro di incassi quotidiani nei giorni feriali e oltre 3000 a sera nei weekend. Una miniera d’oro per la quale questi delinquenti sono pronti a uccidersi” dichiara Borrelli che poi segnala l’episodio ai carabinieri.