Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato Secondigliano, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno notato all’esterno di un edificio di via Duca degli Abruzzi una giovane donna che, alla loro vista, è rientrata frettolosamente nello stabile per eludere il controllo.

Immediatamente entrati nell’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto 19 stecche di hashish del peso di circa 60 grammi e 415 euro, nascosti in una busta di plastica.

Gli agenti, inoltre, hanno anche accertato la presenza di un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso che inquadrava il perimetro esterno dell’edificio e lo hanno sequestrato.

Roberta Pica, 20enne napoletana con precedenti di polizia, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.