Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Domenica 25 agosto, il Nevermind apre le porte ai musicisti che vorranno esibirsi sul palco del locale di Bagnoli.

È un invito aperto a chiunque voglia cimentarsi a suonare, un’esortazione a lasciarsi andare alla musica, a non farsi problemi, quasi un tributo al nome stesso del locale, poiché Never mind in inglese, significa proprio non importa, ma il termine anglofono richiama soprattutto il nome del secondo album dei Nirvana, scritto proprio così, tutto attaccato!

Questo infatti è un luogo dove la musica rappresenta la colonna portante, la spina dorsale del concept, poiche il Nevermind ha scelto da sempre la musica dal vivo di qualità, ospitando le migliori formazioni jazz, soul, blues e cantautorali del panorama campano e oltre. Dotato di un’ eccezionale acustica raccoglie un pubblico dell’ascolto sofisticato e attento ai dettagli. Al Nevermind vi accoglieranno ottimi padroni di casa che vi faranno gustare vini d.o.c., una selezione di birre e drink

Sito nel cuore di Bagnoli, questo locale ha una sala per la musica live e un teatro di performance d’arte, per offrire agli avventori, eventi improntati sull’intrattenimento di qualità.

Quella di domenica, sarà una serata all’insegna della libertà espressiva, come si evince dalla frase che campeggia sulla pagina dei social, dedicata all’evento: Non escludiamo nessuno! Palco a disposizione di tutti gli artisti.

Per chiunque voglia cimentarsi, sarà un’occasione da non perdere, l’importante è fare musica, farsi trasportare dalle note, abbracciando in pieno questa filosofia di espressione libera!

Emanuela Zincone