Tempo di lettura: < 1 minuto

Nel mese di marzo, il Questore di Napoli ha emesso provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive per periodi da due a tre anni nei confronti di 7 persone perché denunciate o condannate per rapina, estorsione o reati in materia di armi o stupefacenti.

Altri 15 Daspo, per periodi da uno a tre anni, sono stati emessi in relazione a condotte illecite tenute in occasione degli incontri di calcio: Sorrento-Bitonto del 24 novembre scorso (uno), Academy San Giorgio – Fox Soccer del 19 gennaio (tre), Real Forio-Sibilla Flegrea del 25 gennaio (quattro), A.S.D. Casola Calcio- Cava Friends dell’8 febbraio (quattro), la Siesta –Borbonia Felix  del 16 febbraio (tre).