Sarri e Jorginho al Chelsea, nella trattativa anche una contropartita tecnica

Sarri e Jorginho al Chelsea, nella trattativa anche una contropartita tecnica

lettura in 1 min

Napoli – Maurizio Sarri e il centrocampista italo-brasiliano Jorginho sono ad un passo dall’approdo in Premier League. La telenovela potrebbe essere giunta finalmente ai titoli di coda. Il futuro del regista sarà sempre in Inghilterra ma non al cospetto di Pep Guardiola. Abramovich, infatti, è sceso in campo, mettendo le mani sul calciatore per una cifra ben superiore a quella stanziata dal Manchester City. Il Chelsea è pronto a concludere l’operazione con il Napoli: 65 i milioni sul piatto. La trattativa tra gli inglesi e il Napoli sembra definitivamente pronta a sbloccarsi. Le cifre sono già state stabilite ma secondo quanto riportato dall’edizione di oggi de La Repubblica, nella trattativa con i Blues gli azzurri continuano a chiedere in cambio una contropartita tecnica. In particolare a Carlo Ancelotti farebbe molto comodo l’esperienza del regista spagnolo Cesc Fabregas e potrebbe essere lui la chiave per accelerare ulteriormente i tempi per il trasferimento, una sorta di scambio. Il 31enne centrocampista spagnolo garantirebbe maggiore esperienza sia al suo reparto che in generale a tutta la squadra partenopea.

 


Commenti