Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli –  ”Abbiamo vinto grazie a un grandissimo atteggiamento perché la partita non era facile. Si è visto che questa squadra giocando chiusa poteva creare problemi sulle ripartenze e dunque era necessario che noi tenessimo equilibrio e pazienza per trovare lo spazio giusto per colpirli al momento opportuno’‘. Luciano Spalletti commenta soddisfatto ai microfoni di Dazn la netta vittoria sul Legia Varsavia. ”Chi è entrato – dice il tecnico del Napoli – è stato estremamente motivato e tutti hanno fatto ciò che dovevano fare. Diventa tutto più facile quando c’è questa disponibilità. Quando si hanno tanti calciatori si può usare anche qualche accorgimento differente rispetto a quello che siamo abituati a fare, e così possiamo creare ai nostri avversari una difficoltà nel prenderci le misure. E’ una cosa normalissima che oggi è andata molto bene”. ”I miei giocatori – osserva Spalletti – si sono espressi tutti benissimo, hanno fatto una grande partita e soprattutto ottima è stata la risposta arrivata da quelli che fino ad ora hanno giocato di meno. Così per l”allenatore diventa tutto più facile”. ”Domenica – conclude il tecnico dei partenopei – mi aspetto semplicemente nella Roma una squadra molto forte davanti, con un allenatore fortissimo e una società ambiziosa. Noi dobbiamo riuscire a rifare quello che abbia fatto in questa partite mettendoci qualcosa di più rispetto a ciò che abbiamo fatto fino ad ora”.