Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Il Napoli Teatro festival è sold out. Dopo il successo dei Foja, che con il loro concerto live hanno inaugurato l’evento emozionando il pubblico presente al Real Bosco di Capodimonte e tutti coloro che erano in diretta streaming, il Napoli Teatro Festival dà il via agli eventi in programma.

Fino al 31 luglio, la tredicesima edizione di uno dei festival artistici più apprezzati dal pubblico partenopeo metterà in scena opere teatrali e musicali in 19 splendide location. Dal Palazzo Reale di Capodimonte a Palazzo Fondi, passando per i cortili della Sanità e la Spiaggia delle Monache a Posillipo, fino al San Carlo e al Museo Archeologico Nazionale.

La partecipazione e il coinvolgimento del pubblico è stato tanto sorprendente quanto apprezzata da Ruggero Cappuccio, direttore del Napoli Teatro Festival che ha definito il teatro come “la più sicura delle piattaforme in cui la vita sociale possa svolgersi”.

Cappuccio racconta: “Durante il lockdown abbiamo spostato la programmazione da giugno a settembre. Poi man mano che passavano le settimane abbiamo capito che potevamo riprogrammare su luglio”, una buona scelta confermata dal fatto che i biglietti sono andati esauriti nel giro di pochi minuti.