Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli –  La forte pioggia che si sta abbattendo su Napoli non ha fermato i tifosi che si sono ritrovati davanti lo stadio ‘Maradona’ per rendere omaggio al campione argentino nel giorno in cui ricorre il primo anniversario della morte.

Un anniversario celebrato dal Comune con l’apposizione di una statua che lo raffigura. Qui gruppetti di tifosi napoletani ma anche arrivati dall’Argentina intonano inni al campione indimenticato.

“Maradona è il nostro San Gennaro – dice un uomo anziano – è figlio di Napoli, è sempre con noi e sempre lo sarà”. A sfidare la pioggia anche una famiglia arrivata dal Paese d’origine di Maradona. “Maradona non poteva che venire e amare Napoli – afferma la donna – perché Diego era come noi, era uno del popolo. I napoletani così come noi argentini non lo potranno mai dimenticare”.