Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Nelle tragedie non c’è rivalità, uniti contro il Covid-19”. Allo stadio San Paolo, prima della partita contro il Torino, i tifosi della Curva B hanno esposto uno striscione in riferimento alla vicenda del coronavirus, che sta allarmando l’Italia intera.  A Brescia, la settimana scorsa, i tifosi lombardi hanno urlato più volte “Napoletano coronavirus”  dalla curva nel corso del secondo tempo della gara contro il Napoli. Un coro davvero orrendo visto il momento difficile in merito alla diffusione del virus in Italia ed in particolare in Lombardia. Ancora una volta da Napoli una lezione di vita.