Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – “A Napoli hanno fatto cose che non si dovrebbero mai fare in una squadra“. Così Dino Zoff, ex portiere azzurro, interviene ai microfoni di Radio anch’io sport, raccontando la sua sul periodo grigio del Napoli di Carlo Ancelotti.

Non voglio entrare nel merito delle polemiche – continua Zoff –  e dire se hanno ragione i giocatori o ha ragione la presidenza, dico che non si deve arrivare a queste posizioni così pubbliche e eclatanti, che sono poi più difficili da chiudere“.

Il Napoli – conclude Zoff – penso si possa mettere in riga e tornare a giocare per la Champions. L’importante è ritrovare l’unità“.