Tempo di lettura: < 1 minuto

Nemmeno il tempo di mettere la firma sulle numerose pagine del contratto offerto dal Napoli, che Victor Osihmen è già musa ispiratrice di canzoni, parodie e rivisitate hit dell’estate 2020. 

Se Jerusalema di Master KG si candida a diventare il tormentone che accompagnerà la stagione più calda del 2020, la rivisitazione di Massimo Cannizzaro trasforma il nigeriano in Osihmena. 

Non manca la parodia degli “Ultimo Stadio” che sulle ali della canzone Spider Man, celebrano le gesta del nuovo colpo in attacco della società partenopea. 

Il riferimento in rima baciata al miracolo economico di Adl per il sacrificio in soldoni fatto, il sacrificio di Milik