Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “10 giorni di ultimatum” con tanto di faccina che se la ride. Così Victor Osimhen, sul proprio profilo Twitter, commenta chi parla di ultimatum da parte del Napoli. L’attaccante nigeriano classe 1998, è tra gli obiettivi di Cristiano Giuntoli da diverse settimane. Veloce e concreto, potrebbe essere il nome giusto per l’attacco degli azzurri.

“Osimhen? Chi lo sa se sarà in ritiro a Castel di Sangro. Vediamo nei prossimi giorni. Di sicuro ci sarà Gattuso con cui l’avventura continua ca va sans dir”. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nel corso della conferenza stampa di presentazione del ritiro precampionato azzurro in Abruzzo. Intanto il direttore sportivo Giuntoli sta trattando con l’entourage e al tempo stesso prosegue la trattativa con il Lille, che è in fase più che avanzata.