Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Nuovo impegno per il C.N. Posillipo che affronta domani, nella gara valevole per la nona giornata d’andata del Campionato di Serie A1, la Pallanuoto Trieste.

La gara si disputerà alla Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere, visto, purtroppo, il perdurare dell’ indisponibilità della piscina Scandone, con inizio fissato alle ore 15,00.

I rossoverdi, dopo la sconfitta di Savona, sono attesi da un match molto complicato contro una squadra, quella giuliana, che sta disputando un ottimo campionato, al quarto posto in classifica con 17 punti.

La formazione triestina è reduce dal brillante successo interno con la Lazio che ha fatto seguito al pareggio in trasferta con l’Ortigia.

Per la squadra di Coach Roberto Brancaccio dunque un duro banco di prova per cercare di continuare il processo di crescita cominciato in questo inizio di campionato.

Resta fortemente in dubbio, per la squadra partenopea, l’utilizzo di Massimo DI Martire. L’impiego del numero 9 rossoverde, out a Savona, sarà deciso solo nell’immediata vigilia della gara.

Proprio Massimo DI Martire e Roberto Spinelli intanto, sono stati convocati per il Collegiale Progetto Tecnico della nazionale in programma presso il Centro Federale di Ostia dal 5 al 8 dicembre prossimo. Un ulteriore riconoscimento per i due atleti del Circolo Nautico Posillipo dopo un ottimo inizio di stagione.

“Ci aspetta una partita molto difficile – dice mister Brancaccio – Giochiamo contro Trieste, squadra rivelazione del Campionato. Sono riusciti a battere, in casa, i Campioni D’Italia di Brescia. Rispetto all’ultima gara dobbiamo cercare di migliorare assolutamente le nostre prestazioni in inferiorità e superiorità Numerica. Questo sarà decisivo per fare una buona partita.”

La capienza della Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere sarà di n.96 Spettatori. L’ingresso sarà gratuito con obbligo di Green Pass. La partita potrà essere seguita in diretta streaming sulla pagina Facebook VideoPlay.