Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è anche il nome di Monica Paolino candidata di Forza Italia alle prossime Regionali tra i nomi degli impresentabili elencati ieri dalla Commissione Antimafia.

Alla vigilia delle elezioni regionali ecco che spunta fuori il grillino di turno che, dall’alto del suo giudizio morale mi definisce ‘impresentabile’ per destabilizzare l’elettorato. Lo ribadisco ancora una volta: sono candidabilissima, eleggibile e non sono mai stata condannata. Lo dice la legge non io, né altri depositari della verità”, commenta la Paolino.

A tutti gli amici chiedo di non credere a queste falsità diffuse solo per creare confusione. Vado avanti, a testa alta, contro il fango di chi pensa di poter calpestare la legge e la dignità delle persone”, conclude la candidata.