Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Sport e Didattica in un incontro all’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” nel ricordo del Professore Salvatore Amatrudo, indimenticato Dirigente F.I.G.C., Presidente del Comitato Regionale Campania del Settore Giovanile e Scolastico e poi Coordinatore Federale Regionale fino alla sua prematura scomparsa nel 2012, nonché Docente proprio presso l’Ateneo napoletano.
Il Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere Università degli Studi di Napoli “Parthenope” e l’A.P.S. “Maria Palmieri” hanno ospitato venerdì 10 dicembre il Premio “Uomini per … lo Sport”, dedicato alla memoria di Salvatore Amatrudo, alla presenza della famiglia del dirigente sportivo nativo di San Valentino Torio ma oplontino di adozione e dei numerosi studenti del Corso di Scienze Motorie; presente anche l’Avv. Giulio Jacoviello, Coordinatore del Comitato Promotore per la Rinascita del Calcio Dilettantistico e Giovanile della Campania.
Il ricordo di Salvatore Amatrudo come Uomo e come Sportivo è stato il filo conduttore della giornata nei toccanti interventi del Prof. Andrea Soricelli, Direttore del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, dell’On. Cosimo Sibilia, già Presidente della Lega Nazionale Dilettanti – F.I.G.C., del Prof. Domenico Tafuri, Prorettore per il Welfare degli Studenti e Politiche Giovanili dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, dell’Avv. Salvatore Colonna, Presidente dell’A.P.S. “Maria Palmieri” e già Consigliere Federale F.I.G.C., della Prof.ssa Filomena Mazzeo e del Dott. Giuseppe Madonna dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”.
Durante l’evento sono stati consegnati i Premi per i migliori Articoli scientifici prodotti e pubblicati negli ultimi due Anni Accademici da Docenti e Ricercatori dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”.